Yahoo Web Search

  1. Distretto di Haifa - Wikipedia

    it.m.wikipedia.org › wiki › Distretto_di_Haifa

    Il distretto è una delle sei suddivisioni amministrative principali dello stato, ha per capitale la città di Haifa ed ha una superficie di 864 km². [1] Secondo l'Ufficio Centrale di Statistica di Israele, alla fine del 2005 , la popolazione era di circa 858.000, composta dal 71.27% di ebrei, 18.81% di musulmani, 1.78% di cristiani arabi, 2 ...

  2. Categoria:Distretto di Haifa - Wikipedia

    it.wikipedia.org › wiki › Categoria:Distretto_di_Haifa

    Centri abitati del distretto di Haifa‎ (2 C, 14 P) Pagine nella categoria "Distretto di Haifa" Questa categoria contiene un'unica pagina, indicata di seguito.

  3. File:Haifa District in Israel.svg - Wikipedia

    en.wikipedia.org › wiki › File:Haifa_District_in

    File:Haifa District in Israel.svg. Size of this PNG preview of this SVG file: 322 × 598 pixels. Other resolutions: 129 × 240 pixels | 258 × 480 pixels | 323 × 600 pixels | 413 × 768 pixels | 551 × 1,024 pixels | 614 × 1,141 pixels. This is a file from the Wikimedia Commons. Information from its description page there is shown below.

  4. Haifa - Wikipedia

    it.wikipedia.org › wiki › Haifa
    • Storia
    • Monumenti E Luoghi Di Interesse
    • Società
    • Cultura
    • Geografia Antropica
    • Economia
    • Sport
    • Voci Correlate
    • Altri Progetti

    Costruita ai piedi del monte Carmelo, in una baia naturale, fu fondata nell'antichità. Ai piedi del Carmelo, in una zona ormai inglobata nella città, vi è una grotta nella quale, secondo tradizione, dimorò il profeta Elia. La città di Haifa è citata nel Talmud come una piccola città contadina. Nel VII secolo, a città era controllata dai Bizantini fino alla conquista dei Persiani e poi degli Arabi. Intorno al 1100, Haifa, allora luogo di importanza minore (la città principale era San Giovanni d'Acri), passò per breve periodo sotto il controllo dei crociati divenendo la sede della Signoria di Haifa.Nel 1265 la città venne conquistata dai Mamelucchi; malgrado la città avesse le caratteristiche di porto naturale, l'incuria delle amministrazioni arabe prima e ottomane dopo lasciò la città desolata fino al XVIII secolo. Nel 1761 Ẓāhir al-ʿUmar al-Zaydānī, governatore dell'area della Galilea, distrusse e ricostruì la città in una nuova posizione, circondata da murature sottili. Questo even...

    Negli anni si è espansa sulle pendici del monte e si sono costituite così la città bassa (תחתית, tahtit), costruita a livello del mare, la città media (הדר, hadar o הדר הכרמל, hadar haCarmel), di m...
    Sede di importanti università, tra cui il Technion, famosa facoltà di ingegneria, è uno dei centri dell'high-tech israeliana e dell'industria chimica.
    Haifa contiene parecchi ed importanti sacrari religiosi, come la caverna di Elia, il monastero di Stella Maris, il Mausoleo del Báb, tomba di due figure importanti nella fede dei Bahá'í: il Bab (Mi...

    Haifa costituisce la terza città di Israele, contando 285.316 abitanti. Fin dal XX secolo, Haifa ospita una popolazione multietnica e multireligiosa. Il gruppo maggioritario è oggi rappresentato dagli ebrei israeliani, che compongono l'82% della popolazione e che sono concentrati nei quartieri più alti. Un quarto della popolazione cittadina è costituito in particolare da immigrati dall'ex Unione Sovietica, per la maggior parte ebrei, ma comprendenti anche russinon ebrei. Gli arabi israeliani costituiscono il 10% della popolazione e sono concentrati nella parte bassa della città, costituendo la maggioranza nei quartieri costieri di Wadi Nisnas, Abbas e Halissa. La maggior parte della comunità araba è costituita da cristiani, ai quali seguono i musulmani. Un quinto dei musulmani di Haifa sono ahmadi. Malgrado avvengano episodi di ostilità, Haifa è generalmente considerata un esempio di coesistenza pacifica tra arabi ed ebrei israeliani. Haifa è poi considerata un centro della cultura...

    Nonostante nell'immaginario sia una città industriale, Haifa è il centro culturale del nord di Israele. Negli anni 1950, si fece uno sforzo particolare per incoraggiare gli autori e poeti a trasferirsi in città, si fondò, grazie allo spirito d'iniziativa del regista e direttore teatrale Yoseph Millo, il Teatro Haifa, il primo teatro comunale fondato nel paese, di cui Millo assunse la direzione. Il teatro principale arabo è Al-Midan Theater. Altri teatri sono il Centro Krieger per le arti dello spettacolo e il Rappaport Art and Culture Center. Il Centro Congressi ospita mostre, concerti ed eventi. La New Haifa Symphony Orchestra, fondata nel 1950, ha oltre 5.000 abbonati.Nel 2004, 49.000 persone hanno partecipato ai suoi concerti. La cineteca di Haifa, fondata nel 1975, ospita l'annuale Film Festival. Haifa dispone di 29 sale cinematografiche. La città pubblica un giornale locale, Yediot Haifa, ed ha una propria stazione radio, Radio Haifa. Durante gli anni 1990, Haifa ha ospitato il...

    Hinterland

    Le attività industriali della zona di Haifa si svolgono soprattutto nella cosiddetta zona delle Krayot, in ebraico קריות, villaggi, di cui fanno parte le cittadine di Kiryat Bialik, Kiryat Ata, Kiryat Motzkin, Kiryat Tivon, e che è compresa tra Haifa ed Acco/Acri, ed occupa quindi il golfo di Haifa. Per tale ragione la zona è anche detta Mifratz Heifa, מפרץ חיפה ossia Golfo di Haifa.

    La compagnia Noble Energy ha scoperto nel gennaio 2009 più di tre miliardi di piedi cubici (1 piede= 0.3048 m) di gas naturale al largo delle coste settentrionali di Israele. Il sito è chiamato Tamar-1 e si trova 56 miglia a ovest del porto di Haifa. Il Ministero libanese dell'energia e delle risorse idriche ha espresso interesse per il deposito di gas naturale. Il Ministero sostiene che il deposito potrebbe essere situato nelle acque territoriali libanesi. Il ministero dell'energie libanese intende fare pressione affinché il sito venga registrato sotto l'autorità delle Nazioni Unite, in quanto vi è la possibilità che Tamar-1 si trovi effettivamente in acque territoriali libanesi.

    Calcio

    Le squadre principali della città sono il Moadon Kaduregel Hapoel Haifa e il Maccabi Haifa.

    Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Haifa
    Wikivoyage contiene informazioni turistiche su Haifa
  5. Categoria:Centri abitati del distretto di Haifa - Wikipedia

    it.wikipedia.org › wiki › Categoria:Centri_abitati

    Pagine nella categoria "Centri abitati del distretto di Haifa". Questa categoria contiene le 14 pagine indicate di seguito, su un totale di 14.

  6. Categoria:Siti archeologici del Distretto di Haifa - Wikipedia

    it.wikipedia.org › wiki › Categoria:Siti

    Pagine nella categoria "Siti archeologici del Distretto di Haifa". Questa categoria contiene le 4 pagine indicate di seguito, su un totale di 4.

  7. Distretti di Israele - Wikipedia

    it.m.wikipedia.org › wiki › Distretti_israeliani

    I distretti di Israele (in lingua ebraica: meḥozot - מחוזות, singolare: maḥoz - מחוז) sono la suddivisione territoriale di primo livello del Paese e sono pari a 6. Ciascuno di essi si suddivide ulteriormente in sottodistretti (nafot - נפות, singolare nafa - נפה), a loro volta ripartiti in regioni naturali.

  8. Distretti di Israele - Districts of Israel - other.wiki

    it.other.wiki › wiki › Districts_of_Israel

    1.032.800 ( Haifa ) - 2.196.900 ( Distretto Centrale ) le zone : 190 km 2 (72 sq mi) ( Tel Aviv ) - 14.190 km 2 (5.477 sq mi) ( Distretto Sud ) Governo : Governo distrettuale : Suddivisioni : Consiglio comunale , Consiglio locale , Consiglio regionale

  9. Atlit è una piccola città costiera, situata a sud di Haifa in Israele. In origine era un insediamento crociato che cadde nel 1291. La città moderna fu fondata nel 1903 grazie all'aiuto del barone Edmond James de Rothschild.

  10. Kiryat Tiv'on anche nota come Qiryat Tiv'on è una città nel distretto di Haifa situata nelle colline tra Zvulun e Jezreel in Israele. La città situata a 15 chilometri a sud di Haifa conta 16 000 abitanti, e si trova sulla via principale che porta a Nazaret.

  11. People also search for